lunedì 11 marzo 2013

Arredare la casa come coppia: i consigli di Lauren Conrad


source

Buon lunedì a tutte!
Non so se conoscete Lauren Conrad, era la protagonista del reality show Laguna Beach ambientato in California e ora ha un sito tutto suo su moda, cucina, decor e life style. L'altro giorno ha pubblicato un articolo su come arredare il proprio appartamento "da coppia", tenendo conto quindi delle esigenze e dei gusti sia di lei che di lui.

Sarà che sono solo due anni e mezzo che convivo e ancora stiamo combattendo con mobili e soluzioni di arredo ("combattendo" si far per dire..io passerei una vita a comprare mobili e sistemare la casa!), sarà che molto spesso mi trovo a imporre i miei gusti per evitare di avere una casa piena di pupazzi e non ritrovarmi in una riproduzione di Disneyland (..eh già...il mio ragazzo voleva una casa tutta Disney!!!), fatto sta che ho trovato degli spunti molto interessanti e ve li ripropongo in forma breve e a modo mio...può' sempre servire anche se la vostra casa è già tutta arredata!

1. Fate un inventario. Prima di comprare qualsiasi mobile, gingillo e decorazione, tenete bene a mente quello che già si ha e quello che non serve, in questo modo eviteremo di avere oggetti che non si abbinano e ci concentreremo veramente su quello che serve a tutte e due. [Lo so ragazze, questo concetto risulta difficile anche a me...in casa c'è sempre spazio per un oggettino nuovo, una mensola, un porta oggetti...a costo di eliminare il suo tavolino da PC !!!]

2. Cercate ispirazione. E questo nemmeno a dirlo, sfogliare riviste, cercare immagini su internet, farsi un giro per i negozi di arredamento aiuta ad avere una visione di come vorremmo la nostra casa senza mischiare troppi stili...[ il punto è che anche lui dovrebbe farsi un'idea di come la vorrebbe, ce lo vedete il vostro partner a sfogliare riviste di arredamento?!...magari Casa Romantica o Mondo Shabby!? Aaahahah...io il mio no! :P)

3. Andate a fare shopping insieme. Questo è un punto fondamentale, se volete che la vostra casa rispecchi sia i vostri gusti che quelli del vostro partner, piuttosto litigate davanti a tutti i commessi di negozi di mobili fino a che uno dei due non ceda, ma non scegliete da sole...tanto cede lui ma gli darete l'illusione di aver scelto insieme! [Io ricordo con molta gioia il periodo in cui andavamo in giro a scegliere i mobili, ci siamo molto uniti e si sa, in due si hanno sempre più idee!]

4. Comprate un bel tavolino da caffè. Purtroppo mi manca lo spazio in salotto per il tavolino, o un pouf  ma se potessi lo metterei...del resto l'uomo ama tornare a casa dopo il lavoro, rilassarsi sul divano e bere un caffè caldo in tutta comodità e se noi ci circondiamo di tutte le comodità per cucinare, truccarci, vestirci  etc...è giusto che anche lui abbia il suo angolino relax [e personalmente lo userei anche io..in sua assenza!]

5.  Date un tocco personale a quello che acquistate. Non vi limitate a vedere un oggetto che vi piace, comprarlo e posizionarlo semplicemente dove dovrebbe stare. Giocate con il vostro arredamento [e qui so perfettamente che tante di voi già lo fanno...ma magari sarebbe carino coinvolgere anche lui] , aggiungete delle vostre foto, comprate degli oggetti per voi significativi, legate alle vostre passioni e alle vostre personalità. Del resto, come dice Lauren "home should feel like your home"... 
la casa dev'essere la vostra casa! 

Date un'occhiata al sito di Lauren http://laurenconrad.com/ ... io lo trovo adorabile...e anche molto utile!
Spero di non avervi annoiato con tutte queste chiacchiere..ma ora sono curiosa di sapere di voi...chi ha scelto i mobili di casa vostra? E' tutto di vostro gusto o c'è anche lo zampino di qualcun'altro ?
V. 

Vi ricordo che fino al 25 marzo raccoglierò le foto delle vostre craft room...


vi aspetto con tante belle idee!!!

14 commenti:

  1. Ciao cara, buon lunedi a te...sto aspettando un pochetto di sole per fare le foto poi giuro che te le do ;) intanto se vuoi passare da me c'è un regalino per te e il tuo blog ;)
    Fede

    RispondiElimina
  2. Ottimi suggerimanti! Io, però, ho dovuto vietare a mio marito di dare consigli sulla casa e di avere iniziative d' arredo...nonostante sia architetto, ha gusti tremendi!!! Vanno bene solo per capannoni industriali, il suo campo! Inoltre è la donna la vera padrona di casa!!!!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah l'importante e' aver agito per tempo!:)
      V.

      Elimina
  3. ciao Vanessa vado a curiosare da Lauren, è sempre emozionante arredare :) un bacio!

    RispondiElimina
  4. Io sono abbastanza fortunata il mio lui partecipa attivamente alle scelte per la casa! Ieri ho fatto le foto per partecipare al tuo girotondo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedo l'ora di vederle!!! :)
      V.

      Elimina
  5. Sarà che io cambierei il layout di casa tutti i giorni.. hihi :-D
    Un abbraccio e grazie di essere passata da me .
    Un abbraccio
    Sere

    RispondiElimina
  6. ciao sono Titty,
    piacere di conoscerti!
    hai un blog delizioso, mi unisco alle tue lettrici.
    a presto.

    RispondiElimina
  7. Per fortuna il mio 'maritozzo' (come dice Serena!) mi demanda tutte le decisioni estetiche... fosse per lui potremmo avere uno scaffale di ferro al posto dell'armadio!! ;D Grazie per i suggerimenti!Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Cara Vanessa,mio marito mi ha dato sempre mano libera,pensa quando ci siamo sposati,abbiamo girato così tanto pe negozi di mobili che mi ha detto scegli tutto tu e poi io ti dico se mi sta bene.Avevo 20 anni sono andata da "Pitton",ho scelto ,lui ha confermato la mia scelta.I colori che scelgo per la mia casa piacciono anche a lui.C'è da dire che se anche ho una casa piena,non vieto niente,la casa si vive,si usa,così anche il divano pieno di cuscini!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  9. Vanessa COMPLIMENTI! HAI RAGGIUNTO 100 follower! Dobbiamo festeggiare!Ci vuole un brindisi: Cin cin!
    Ottimi consigli, la casa deve essere "la nostra" e viverla in tutti gli spazi!
    Anche io quando mi sono sposata ho girato i mobilifici con mio marito e se piacevano a me piacevano anche a lui e così è ancora oggi! Mi piacerebbe fare dei cambiamenti ma mi accontento di aggiungere qualche soprammobile o un tavolino, basta poco e la casa ci sembra più bella! Mi hai incuriosito...vado a visitare Lauren! Baci baci Anna

    RispondiElimina
  10. In effetti sono fortunata:
    1. impossibile fare una lista...se qualcosa mi colpisce particolarmente e il prezzo è accessibile, un angolino lo riesco a trovare! ;-) E mio marito approva, anzi, a volte è lui a suggerirmi!
    2. mi devo preoccupare che mio marito sfoglia le mie riviste di arredamento shabby?!?
    3. andiamo sempre insieme e abbiamo sempre scelto insieme...io forse sono un po' più pratica perchè penso anche alla facilità di pulizia delle cose! Andare per mercatini piace moltissimo ad entrambi!
    4. abbiamo costruito insieme il nostro tavolino...meglio di così!
    5. mio marito mi aiuta nel creare e trasformare le cose...a volte credo sia più shabby, provenzale, industrial e nordic style di me!
    Sì, direi che è proprio la nostra casa! :-)

    RispondiElimina
  11. Ciao ti ho visto su kreattiva e ti seguo volentieri, bel blog! ti aspetto sul mio blog e spero mi seguirai anche tu! http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/

    RispondiElimina

Thanks for all your comments!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...