lunedì 8 aprile 2013

cestino in pannolenci country

Fatemelo dire: non amo particolarmente nè il feltro nè il pannolenci, sarà che si trovano quasi esclusivamente a tinta unita, sarà che danno  un effetto un po' troppo country per i miei gusti... ma  se voglio imparare a cucire (senza decidermi a usare la macchina!) devo iniziare dai lavori piu' facili...
e questi materiali sono utilissimi per le principianti come me!

La scorsa settimana ho iniziato questo cestino a lezione (sono due panni cuciti separatamente e poi uniti solo nel bordo che è fatto con il punto festone)


e ho terminato a casa la decorazione



per renderlo più' romantico ho aggiunto un bordino di pizzo
(cucendolo a mano così per fare un po' di pratica
 ma sono sufficienti anche due punti di colla a caldo)

 un ciondolino a forma di gabbietta con tanto di uccellino
al quale ho aggiunto un piccolo fiocchetto




Lo userò per metterci le cinte di Christian 
(quando ho cose che non rispecchiano esattamente il mio stile di solito le do' a lui!!! :D )

A parte la scelta dei colori che ovviamente è arbitraria, penso sia  una tecnica molto utile, 
vorrei provarne a fare di più' piccoli per metterci i bottoni o cosine piccole così...
e voi che ne pensate? Vi piace?


Ciao belle creative!
V.

18 commenti:

  1. Guarda anchio ho iniziato con il pannolenci perché x chi non sa cucire con la macchina è il metodo migliore! Indubbiamente con il tessuto si ottengono cose più belle, però ora che sono abbastanza pratica ti dirò che anche con il panno si riescono a fare cose carine e con inserti in tessuto!! Vedrai! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Anch'io come Pam ho iniziato con il feltro e pannolenci.. ed ora è uno dei miei materiali preferiti.
    Ottimo per mettersi alla prova e per avvicinarsi al cucito.
    Ed io ho iniziato con il corso di Giada a cucire a macchina.. per cui..
    Vedrai quante cose bellissime farai... proprio come il cestino..
    Brava.

    RispondiElimina
  3. Hai fatto un lavoro carinissimo e molto utile. Devo dire che io mi sono ricreduta sul pannolenci. Inizialmente lo vedevo freddo, rispetto ai tessuti. Ma ho imparato che, facendo gli abbinamenti giusti, risulta molto grazioso. Inoltre non richiede grande manualità per chi, come me, è una capra nel cucito!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. Anche io non amo molto il pannolenci ed il feltro, ma devo dire che il tuo cestino non è affatto male.
    Un abbraccio
    Sere

    RispondiElimina
  5. Ciao ti uniresti al mio blog??? http://cincygirlebeauty.blogspot.it/ io ti seguo e trovo il tuo blog molto carino!!! :D se vuoiho creato un gruppo face che si chiama noi dei blog dove si possono trovare tante amiche blogger come noi... https://www.facebook.com/groups/134148213439390/ bacioni

    RispondiElimina
  6. Molto carino e utile :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Ah il cucito, una delle mie tante passioni, ti fa perdere la cognizione del tempo... meravigliosa sensazione..

    RispondiElimina
  8. Anche io non amo molto il pannolenci,ma devo dire che il tocco di pizzo lo migliora molto molto! Ahaha e anche io do a Sandro le cose che mi piacciono meno!!! Fantastica!!

    RispondiElimina
  9. Oltre ad essere molto carino e utile, personalizzato con il pizzo,il ciondolo a forma di gabbietta e il fiocchetto l'hai reso anche originale!
    Brava Vanessa, continua così! Baci baci! Anna

    RispondiElimina
  10. Ciao Vanessa, faccio parte anche io del club "Mademoiselles des Ideès e ho oggi ho scoperto il tuo blog. Complimenti! Devo dire che il cestino è molto carino e i colori vanno bene insieme.
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara e benvenuta tra le Mademoiselles! ;)

      Elimina
  11. Ciao,
    se vi interessa su http://www.shop-ff.it - Feltro potete acquistare feltro on line.
    Saluti

    RispondiElimina
  12. ciao anche come cestino per il pane lo vedo bene che dici?? ciao ciao

    RispondiElimina
  13. ciao anche come cestino per il pane lo vedo bene che dici?? cviao ciao

    RispondiElimina
  14. Che carino, io lo trovo ben fatto e i colori proprio non mi dispiacciono! Ti seguirò con piacere!

    RispondiElimina
  15. Ti è venuto graziosissimo e spero che sia servito per ricrederti sul feltro, un materiale flessibile e facile da utilizzare,io ne vado matta!
    A presto
    Maddalena

    RispondiElimina
  16. Il cestino, per essere tra i primi lavori mi sembra degnissimo, molto carino, anche io non amo quel materiale e adoro ogni genere di stoffe, dai passa alla stoffa.
    A presto
    Marina

    RispondiElimina
  17. carinissimo!!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina

Thanks for all your comments!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...